Serbia White Eagle coda
Carska bara
Carska barca bara
parco Zasavica
Zasavica protetta
Obedska bara Serbia
Mala bela Čaplja
 
 

Dove le aquile volano libere - Tour

Tutto l'anno

La natura è la miglior artista a noi nota. Lo dimostrano non solo le belle grotte, le montagne e le pietre dalle forme particolari. Il più grande capolavoro della Natura è l'armonia tra tante specie diverse. Vi porteremo tra le esibizioni più rare che la natura abbia mai creato...

Tre dei nostri laghi presentano la bellezza grezza della natura - in simbiosi tra flora, fauna, alberi, uccelli, piante e mammiferi...

Richiedi preventivo

Programa

Noi iniziare viaggio visitando Carska Bara (palude imperiale), una delle maggiori riserve naturali della Serbia. Discretamente inserito nel bellissimo panorama del distretto di Banat, si trova vicino alla foce del fiume Begej nel fiume Tisa. La leggenda dice che la palude porta il suo nome dal sovrano Unno - Attila l'Unno, e si ritiene che sia stato sepolto non lontano dalla palude, sul fondo del fiume Tisa. Mentre prendiamo una barca, che ci condurrà al centro di questo splendido scenario, ci godremo alcune delle 300 specie di uccelli stanziate su questo stagno. Con un po 'di fortuna, forse alcuni dei caprioli o degli scoiattoli si avvicinano a noi.

La strada ci porta più a ovest, a Zasavica palude, uno dei principali rifugi della fauna selvatica e una delle ultime zone umide autentiche in Serbia. Con oltre 300 specie di piante, dozzine di specie di alberi, oltre 250 specie di insetti, oltre 180 specie di uccelli e oltre 45 specie di mammiferi, questa riserva naturale rappresenta davvero un'ammirazione per la natura. Molte di queste specie sono protette e ci sono dozzine di specie endemiche - tra piante, insetti, uccelli ... Non c'è da meravigliarsi perché così tanti amanti della natura visitano questo bellissimo sito ogni anno!

L'ultimo, ma certamente non meno importante è il sito Obedska Bara, Una delle prime aree protette del mondo! Nel corso 500 piante di specie, intorno specie di uccelli 220 e più specie di mammiferi 50 abitano questo stagno, che è in realtà una lanca del fiume Sava. E 'stato messo sotto la protezione della riserva naturale di alta importanza in 1874, durante le redini dell'impero austriaco. Oggi, oltre Zasavica e Carska Bara, rappresenta l'habitat degli uccelli più importante d'Europa!

 

Durata minima: 2 giorni
Durata massima: 5 giorni

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.

Recensisci per primo "Where eagles fly free Tour"

Categoria: