Cuciniamo per voi - involtini di Mara ripieni di ajvar e prosciutto

Uno stato di emergenza causato dal coronavirus richiede misure di emergenza. Nel mio caso, significa che ho dovuto iniziare a cucinare ogni giorno. 🙂

Sono stato costretto a trovare una ricetta non molto difficile e in cui posso coinvolgere i miei tre figli a partecipare con me al processo di preparazione. Uno di questi è stato ottenuto da mia suocera ed è molto semplice e delizioso.

Iniziamo…

Ingredienti:

  • 900gr di farina
  • 200 ml di olio
  • 1 cucchiaio grande di zucchero
  • 1 cucchiaio grande di sale
  • 500 ml di latte
  • 1 bustina di lievito secco - 10gr
  • 2 uova
  • 250 gr di ajvar - se non hai ajvar, puoi mettere la passata di pomodoro
  • 200 gr di prosciutto (il tuo preferito)

Istruzioni:

Dovresti prepararti come una ciotola più grande che hai. Per l'impasto, uso quelli di plastica.

Versare 500 ml di latte caldo, non troppo caldo, riscaldato a circa 50 gradi. Successivamente aggiungiamo 200 ml di olio, 2 albumi (non gettare la parte gialla dell'uovo, lo useremo dopo), 1 cucchiaio di zucchero, un sacchetto di lievito (10gr), 1 cucchiaio di sale e circa 200 gr di Farina. Quindi iniziamo a impastare. All'inizio dell'impasto, uso un cucchiaio o una forchetta per mescolare tutti gli ingredienti, e dopo che tutto si è addensato, sto usando la mano. Parzialmente, sto aggiungendo la quantità rimanente di farina. Tale processo dura circa 5 minuti fino a quando l'impasto diventa compatto e non appiccicoso. Quindi, tiriamo fuori l'impasto dalla ciotola e versiamo un po 'd'olio sui lati della ciotola e oliamo l'impasto. Rimettiamo di nuovo l'impasto nella ciotola, lo copriamo con un canovaccio e aspettiamo circa 1,5 ore fino a quando l'impasto si riposa e si alza.

Dopo 1,5 ore aggiungere l'impasto nello spazio di lavoro. Sotto metti un po 'di farina in modo che l'impasto non si attacchi alla superficie di lavoro. Abbiamo diviso l'impasto in piccoli pezzi fino ad ottenere delle palline (larghe circa 5 cm). Dopo che abbiamo quelle dimensioni di palline, usiamo un mattarello per fare una forma quadrata. Se non hai un mattarello, non ti preoccupare, puoi fare una forma quadrata anche con le mani. Dopo aver creato le forme desiderate, aggiungiamo un po 'di ajvar (circa 1 cucchiaino) e prosciutto nella parte superiore dell'impasto, e lungo la parte, tagliamo con il coltello per ottenere diverse linee. Dopo aver riempito ogni rotolo, metterlo nella casseruola e girare il forno a 190 ° C - 375 ° F. Mentre il forno si riscalda, usa quei due tuorli per coprire ogni rotolo. Ciò darà loro un bel colore giallo. Cuocili nel forno riscaldato per circa 20 minuti.

Questa ricetta è molto semplice Fidati di me, se sono riuscito a farli, tutti possono! 🙂

Marija Šipka Pavlović è Office Manager presso la Serbia Incoming DMC.

Condividi l'articolo

2 risposte su "Cuciniamo per voi - involtini di Mara ripieni di ajvar e prosciutto"

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *